Se il tuo ordine è stato spedito, ti invitiamo ad attendere di riceverlo e successivamente a richiederne la restituzione.  Ti ricordiamo che una volta avvenuta la conferma, l’ordine non potrà più essere cancellato.
Prima di rispedire indietro i Prodotti, il Cliente dovrà richiedere l’autorizzazione a procedere con il reso direttamente attraverso il sito, nell’apposita sezione Richiesta di Reso. In base alla motivazione del reso, ti verrà indicata la procedura da seguire.

Il rientro della merce, in tutti i casi, deve essere prima espressamente autorizzato dalla Info.net. Il rientro può essere richiesto per errato ordine, errata fornitura, riparazione (o sostituzione) in garanzia, o per riparazione fuori garanzia. La richiesta di rientro per errato ordine o errata fornitura può essere inoltrata per chiedere la sostituzione con altre apparecchiature o per chiedere il reso ovvero il rimborso di quanto pagato. La richiesta di rientro per errato ordine o errata fornitura deve essere inoltrata entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della merce. La richiesta di reso in seguito ad errato ordine, comporta la restituzione dell’importo pagato dedotto delle spese di spedizione e di una penale del 20% salvo accordi diversi. In seguito alla richiesta di rientro, se questa viene autorizzata, verrà comunicato a mezzo mail. Il cliente deve spedire la merce da rientrare all’indirizzo che verrà comunicato, indicando bene in vista sulla confezione del pacco data e ora della nostra mail di autorizzazione. Le apparecchiature vanno spedite in porto franco, pena il mancato ritiro da parte del centro di ricezione. E’ importante che l’imballaggio delle apparecchiature venga effettuato con la massima cura, adottando tutte le precauzioni necessarie per evitare danneggiamenti durante il trasporto. Le apparecchiature verranno prima controllate, quindi si deciderà, a seconda delle circostanze, se inviarle in assistenza, sostituirle, o procedere con il rimborso (nel caso di richiesta di reso).
Nel caso di richiesta di sostituzione per errato ordine, è indispensabile che il cliente faccia pervenire contestualmente alla richiesta di rientro anche l’ordine relativo alle apparecchiature con cui effettuare la sostituzione. Le due procedure verranno lavorate separatamente dal punto di vista contabile: – Al rientro delle apparecchiature seguirà l’emissione di una nota credito, al netto delle spese di spedizione; – Verrà inviata al cliente la conferma d’ordine relativa alle apparecchiature ordinate in sostituzione, di valore almeno uguale o superiore al valore delle apparecchiature rientrate, comunicando l’eventuale importo da pagare a saldo.
Qualora in seguito al rientro delle apparecchiature per sostituzione non dovesse subito seguire un ordine di altre apparecchiature di eguale valore o di valore superiore (per esempio: se il cliente è indeciso su cosa ordinare in sostituzione), la procedura verrà congelata in attesa di ricezione del nuovo ordine. Non sarà possibile chiedere la restituzione di soldi per merce rientrata per errato ordine e contestuale richiesta di sostituzione, qualora il ripensamento dovesse avvenire oltre 7 giorni dalla ricezione della merce.

Sarà consentita la restituzione a cui seguirà il riaccredito di quanto pagato (al netto delle spese di spedizione ed eventuali altri oneri previsti per il reso) solo se la richiesta sarà effettuata nei termini o in caso di recesso, ove previsto. Si ricorda che per gli articoli forniti solo su ordinazione (indicato nella descrizione prodotto) non sarà prevista la sostituzione.

Le spese di imballaggio, di spedizione e di assicurazione e ogni altro onere accessorio (sia per la spedizione che per la restituzione delle apparecchiature) saranno a carico del cliente, oltre, ovviamente, alle eventuali spese di riparazione, ove dovute. 

In caso di rientro di apparecchiature per riparazione in garanzia, l’eventuale accertamento di assenza del difetto lamentato dal cliente potrebbe comportare l’applicazione di una penale di Euro 25,00 più iva.

Garanzia
Info.net ha recepito ed applica la “Garanzia Europea di Conformità” nei confronti del “Consumatore” (Utente finale), che prevede la copertura per 24 mesi, dalla data di acquisto, contro i difetti di fabbrica e le non conformità eventualmente rilevate sul prodotto acquistato. La “Garanzia Commerciale”, offerta dal produttore, salvo diversa indicazione, è di 12 mesi. La garanzia non copre i prodotti che risultano manomessi, riparati da terzi o utilizzati non conformemente alle condizioni d’impiego previste. I prodotti ritenuti difettati, che a insindacabile giudizio del Fornitore risultassero effettivamente difettosi, potranno essere riparati o sostituiti senza che ciò comporti per il Fornitore responsabilità alcuna per eventuali danni diretti o indiretti. Le richieste di rientro dovranno pervenire alla Info.net per iscritto e andranno inviate a info@infonetonline.org . La garanzia viene prestata esclusivamente presso i nostri laboratori o quelli della casa costruttrice, a seconda della marca e della tipologia di apparecchiatura. L’Acquirente, ricevuta l’autorizzazione al rientro è tenuto a spedire a proprio rischio e spese il prodotto eventualmente difettoso. Il cliente deve spedire la merce da rientrare all’indirizzo che verrà comunicato. Le apparecchiature vanno spedite in porto franco, pena il mancato ritiro da parte del centro di raccolta. Le apparecchiature verranno prima controllate, quindi si deciderà, a seconda delle circostanze, se inviarle in assistenza o sostituirle. La garanzia per materiali di consumo come lampade, batterie e simili è limitata a quanto dichiarato nella nostra descrizione del prodotto. Le spese di spedizione sono sempre a carico del cliente, salvo diversa indicazione riportata sull’e-mail di autorizzazione al rientro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy